Vai al contenuto pricipale

Perché studiare con noi

A partire dall'a.a. 2019-20 la denominazione del corso di Economia e Commercio è modificata in Economia.

Il corso di laurea in Economia ha l'obiettivo di fornire un'ampia e approfondita preparazione di base in discipline economiche (macroeconomia, microeconomia, economia pubblica), aziendali (economia aziendale, manageriale, ragioneria), giuridiche (diritto pubblico e privato), matematico-statistiche (matematica per le applicazioni economico-finanziarie, statistica, econometria) e storico-sociali (storia economica contemporanea, sociologia e geografia economica).

Tale preparazione fornisce strumenti da applicare in contesti in costante evoluzione e consente ai laureati di operare con professionalità e flessibilità in una vasta gamma di organizzazioni economiche (imprese manifatturiere, imprese di servizi, imprese finanziarie, enti pubblici economici e non, organizzazioni non-profit), anche a seguito di successive specializzazioni (lauree magistrali o master), nel campo economico e finanziario.

Al fine di realizzare i predetti obiettivi formativi, il corso di laurea in Economia si articola in quattro diversi percorsi. Accanto al tradizionale percorso di base in Scienze Economiche, maggiormente orientato allo studio del sistema economico-sociale nel suo complesso e alla valutazione delle politiche pubbliche, vi sono i percorsi in Economia e Management, per chi è più interessato ad un futuro inserimento in azienda, e il percorso in Economia e Finanza, con al centro lo studio del mondo della finanza e degli operatori finanziari. Completa l’offerta formativa il percorso in Economia e Data Science, che intende rispondere alla richiesta, espressa in maniera crescente dal mondo produttivo, di nuove figure professionali in grado di estrarre le più rilevanti informazioni di carattere economico, finanziario e commerciale da moli esponenziali di dati (i cosiddetti Big Data).

Consulta i piani di studio dei quattro percorsi:

 

Il percorso formativo prevede un primo anno comune a tutti i percorsi, e una differenziazione a partire dal secondo anno.

Completa la preparazione di base lo studio dell’informatica per l’economia, propedeutica alle esercitazioni svolte in laboratorio, e l’approfondimento della lingua inglese in preparazione degli insegnamenti del terzo anno, impartiti interamente in lingua inglese.

Erede della tradizione di prestigio e successo che per generazioni di studenti ha rappresentato la laurea in Economia e Commercio, il nuovo corso di studi in Economia ne mantiene inalterata la “filosofia formativa”, basata sul rigore della preparazione di base e sul carattere interdisciplinare della stessa.

Rispondendo alle costanti trasformazioni del mondo produttivo, la nuova articolazione dei percorsi di studio amplia significativamente lo spazio dedicato alle applicazioni a computer in ambito economico, statistico e finanziario, svolte in moderni laboratori, ai momenti formativi espressamente dedicati allo sviluppo di skill relazionali e comunicative, così come all’approfondimento della lingua Inglese, per allargare gli orizzonti lavorativi e i successivi percorsi di specializzazione dei futuri laureati.

 

Sbocchi lavorativi

Al termine del percorso di studio, lo studente è in grado d'inserirsi in tutte quelle organizzazioni economichenazionali o internazionaliprivate o pubbliche in cui è richiesta la capacità di esaminare e risolvere problemi economici utilizzando conoscenze economiche, aziendali, quantitative, informatiche, linguistiche, giuridiche e sociali.

Il corso di laurea in Economia fornisce quindi le conoscenze di base per il successivo inserimento in aziende (manifatturiere, di servizi), imprese finanziarie (banche, assicurazioni, altri intermediari finanziari), enti pubblici economici e non (ministeri, università, enti territoriali), istituzioni finanziarie nazionali e internazionali (Banca d'Italia, Banca Mondiale, Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale), organismi di controllo e di regolamentazione (Autorità Antitrust e Agenzie di Regolamentazione internazionali e nazionali), società di consulenzaorganizzazioni non-profit e in tutte le altre istituzioni e imprese nelle quali vengano richieste competenze economico, finanziarie e gestionali avanzate.

Se intendi iscriverti al corso di laurea in Economia puoi consultare le iniziative per il 2019 (Giornate di Orientamento, Porte aperte) nella pagina dedicata all'Orientamento.

 

Coorte 2018-19

Fino all'a.a. 2018-19 la denominazione del corso è Economia e Commercio.

Brochure di presentazione del corso di studi a.a. 2018-19

 

Ultimo aggiornamento: 10/07/2019 11:54
Location: https://www.ecocomm.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!