Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

POLICY MAKING

Oggetto:

POLICY MAKING

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
SEM0104
Docente
Giovanni Mastrobuoni (Titolare del corso)
Corso di studio
ECONOMIA - percorso in Economia e Data Science
ECONOMIA - percorso in Economia e Finanza
ECONOMIA - percorso in Economia e Management
ECONOMIA - percorso in Economia, Mercati e Istituzioni
Anno
3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
SECS-P/02 - politica economica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Microeconomics and macroeconomics. Students are encouraged to acquire basic notions of economic history and of the history of economic thought.
[È richiesta la padronanza delle conoscenze di base di micro- e macroeconomia. È inoltre utile avere studiato la storia economica e la storia del pensiero economico]
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

The course aims at ensuring that students become familar with the basic principles and analytical instruments necessary to understand the main issues involved in current policymaking, with an emphasis on the connection between political philosophy and economic prescriptions. In this light, the course will examine the main instruments and consequences of fiscal policy, redistribution, regulation, monetary policy.

Scopo del corso è rendere gli studenti consapevoli che le questioni di politica economica interessano la sfera della filosofia politica e che gli interventi normativi hanno necessariamente una valenza etica.  Sotto questo profilo sono esaminati gli strumenti micro- e macroeconomici dell’intervento pubblico in termini di politica fiscale, redistribuzione del reddito e della ricchezza, regolamentazione, politica monetaria. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Students are expected to apply their micro- and macro toolbox to real-world situations. Thus, they must become familiar with the economist’s instruments, adjust them to suit unexpected contexts, clearly see the intuition behind positive conclusions, appreciate the consequences of prescriptive recommendations. Consistent reasoning, clarity of thought, analytical rigour, critical abilities and autonomous thinking are therefore the key features of the successful student.

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di applicare gli strumenti propri della micro- e della macroeconomia al mondo reale. Dovrà quindi padroneggiare tali strumenti, adattarli a contesti nuovi e inattesi, percepire i ragionamenti di fondo che conducono ai risultati positivi ed essere consapevole delle conseguenze normative. Di conseguenza, lo studente dovrà avere acquisito capacità di ragionamento, chiarezza di pensiero, rigore analitico, abilità critiche e autonomia di pensiero.

Oggetto:

Programma

The course analyses current issues in economic policymaking, with an emphasis on 

Methodological topics and basic principles

Legitimacy and social contracts

Welfare economics and general equilibrium

Regulation

Opportunism, public goods and merit goods

Poverty and redistribution

Principles of taxation

Say's law as opposed to the aggregate-demand narrative

The role of central banking and monetary policy

The business cycle

Those unable or unwilling to attend the lectures should refer to the texts mentioned in the reading list. 

Il corso prende in esame i temi seguenti: 

Problemi metodologici e principi fondamentali

Legittimità e contratto sociale

Economia del benessere ed equilibrio generale

Economia della regolamentazione

Opportunismo, beni pubblici e beni di merito

Povertà, redistribuzione del reddito e della ricchezza

Principi fiscali (tassazione e spesa pubblica)

La legge di Say e la retorica della domanda aggregata

Il ruolo della banca centrale e della politica monetaria

Il ciclo economico

 

Coloro che non intendono o non possono seguire le lezioni in aula sono tenuti a prepararsi sui testi menzionati come lettura obbligatoria. 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

The course includes 48 hours of classroom teaching in the first semester (September-December 2023). 

All changes regarding the timetable will be advertised on Moodle.

Il corso comprende 48 ore di lezione frontale, tutte svolte nel primo semestre (settembre-dicembre 2023). Il docente comunicherà eventuali variazioni di date e orario attraverso Moodle.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

The exam takes place in a classroom and consists of two small essays of less than 300 words each. Candidates have 90 minutes at their disposal. No smartphones, laptops, tablets or pocket calculators are allowed in the classroom. Failure to comply with this requirement invalidates the test. There is no oral exam. 

Grading is out of 30 points. 

All students can prepare the exam by referring to the required readings mentioned below. 

Those who sit the exam during the winter session (December 2023-February 2024) can ask to be tested according to what has been explained and discussed in the classroom, and disregard the reading list. 

The candidates can sit the exam only if they registred during the previous weeks. 

L’esame è esclusivamente scritto e ha luogo in presenza (in aula). Dura 90 minuti e consiste di due domande aperte. Ogni risposta non dovrà superare le 300 parole. I candidati non posso avere con sé telefoni cellulari, computer, tablet o calcolatrici. La violazione di tale divieto comporta l’annullamento del compito.

Il punteggio è attribuito in trentesimi.

Tutti gli studenti possono preparare l’esame con riferimento all’elenco dei testi previsti (letture obbligatorie). Coloro che sostengono la prova nella sessione invernale (dicembre 2023-febbraio 2024) possono chiedere di essere esaminati con riferimento al programma svolto in aula e ignorare così il materiale presentato nelle letture obbligatorie.

I candidati sono ammessi a sostenere l’esame solo se si sono in precedenza registrati sul sistema esse3.  

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
See the references listed below.
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Required Readings (Letture obbligatorie):

Enrico Colombatto, The Economics You Need, Routledge 2016 (chapter 1).

Peter Murphy, Limited Government, Routledge 2019 (pp. 9-12).

Kip Viscusi et al., Economics of Regulation and Antitrust, MIT press 2018 (chapters 10-12, 14).

Peter Anderson, “Say’s law in context”, Mises Daily, Mises Institute 2003 (https://bit.ly/3c5zQbb)

Lawrence White, The Clash of Economic Ideas, Cambridge UP 2012 (pp. 295-331)

Enrico Colombatto, The Economics You Need, Routledge 2016 (chapter 7).

Lawrence White, The Clash of Economic Ideas, Cambridge UP 2012 (chapter 15)

 

 

More readings (not required) (Letture integrative):

Hans-Hermann Hoppe, “Introduction”, in M. Rothbard, The Ethics of Liberty, NewYork Univ. Press 1998.

Hardy Bouillon, Gerechtes Glück, Buchausgabe.de 2020 (parts 1 and 2).

Anthony De Jasay, Social Justice and the Indian Rope Trick, (ed. By H. Kliemt), Liberty Fund 2015, part I.

Michael Huemer, The Problem of Political Authority, Palgrave MacMillan 2013

Enrico Colombatto, Liberisti o Socialisti? Tertium non Datur, Giappichelli 2021

Sven Larson, The Rise of Big Government, Routledge 2018

Pascal Salin, La Tyrannie Fiscale, Odile Jacob 2014

 



Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 07/05/2024 16:07
    Location: https://www.ecocomm.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!